mosche

now browsing by tag

 
 

Cile – Fly Fishing Info

Il paese, data la forma stretta e lunga, ha fiumi di corto tragitto e con carattere torrentizio. I tratti di fiume che uniscono i laghi sono angoli di Paradiso ai quali merita dedicare intere giornate. Mentre il gillie prepara carne e verdure alla griglia, si pesca a risalire mettendo la canna nei fili di corrente, nelle piane, dietro i massi e soprattutto a ridosso dei tronchi sommersi che rappresentano le tane delle trote più grosse. Le catture da oltre 50 cm sono comuni ed è entusiasmante vedere trote di queste dimensioni che salgono in superficie per poi inabissarsi e combattere con forza mettendo a rischio, ogni volta, la rottura del pur robusto finale. In Cile la pesca a mosca raggiunge livelli di eccezione paragonabili solamente alla Nuova Zelanda, dove pescare in acque cristalline trote oltre ai 3 kg è la norma e non l’eccezione.

Mosche consigliate:

Fly Fishing Info – Jurassic Lake

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il Lago Strobe (o Jurassic Lake) ed il suo affluente Barrancoso non hanno bisogno di grandi presentazioni, basta dire che le trote più grandi al Mondo abitano qui.

Mosche consigliate:

British Columbia – Fly Fishing Info

P1020578

Il territorio che va da Vancouver fino al confine con l’Alaska ogni anno è meta di grandi risalite di Salmoni e steelhead. Tutte le sei specie di salmoni del pacifico e in più la Steelhead risalgono questi torrenti da millenni. La pesca è praticata sia con la mosca sia a spinning. Il periodo ottimale per la risalita dei salmoni va dall’inizio di Agosto alla fine di Ottobre, molto dipende dalle piogge. Anche la primavera può riservare ottime esperienze per la risalita primaverile delle Steelhead. Il numero dei fiumi pescabili è altissimo; solamente l’isola Vittoria di fronte a Vancouver ne conta più di 100 con buone risalite. Anche ad Est di Vancouver troviamo affluenti del grande fiume Fraser che già alla fine di Agosto ospitano moltissimi salmoni. Si può soggiornare in zona sia con camper (qui sono ben organizzati) oppure alloggiando in hotel o lodge in prossimità dei fiumi. Rimanendo nelle vicinanze di Vancouver la presenza di una guida non è necessaria ma consigliata. Spostandoci verso nord alla ricerca di Steelhead questo aiuto diventa quasi essenziale.

 

Mosche consigliate per la pesca della steelhead:

Mosche consigliate per la pesca del salmone del Pacifico:

Fly Fishing Info Trentino

401

Il Trentino è una terra con una grande varietà di ambienti acquatici dai ghiacciai ai laghi, ai fiumi, ai torrenti e cascate. Un patrimonio di grande valore gestito nel corso degli anni attraverso normative lungimiranti a partire dalle antiche carte di Regola per arrivare all’attuale carta ittica che ha l’obiettivo di tutelare e valorizzare il patrimonio ittico.

Mosche consigliate per la pesca delle trote:

TSTGN-10 TSTGN-11 TSTGN-12 TSTGN-13 TSTGN-14 TSTGN-15

Fly Fishing Info Liguria

Mosche consigliate per la pesca dei tonni:

TSM-GUMMY-01 TSM-GUMMY-03 TSM-GUMMY-05

Yukon – Fly Fishing Info

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le acque cristalline dello Yukon offrono una fondamentale esperienza di pesca in questa remota e affascinante regione del Canada, un vero paradiso sia per chi utilizza la mosca sia per chi ama la pesca a spinning. Si pescano salmoni, trote di lago, temoli artici, lucci, trote arcobaleno, salmoni atlantici e Dolly Varden durante le corrispondenti stagioni.
Il lago Dezadeash offre eccellenti possibilità di pesca alle trote di lago (namaykush), lucci e temoli. Nel fiume Sixmile, che nasce dal lago, ci sono temoli, lucci, coregoni, mentre il fiume Kathleen (a soli 15 minuti) è un altro ottimo fiume da temoli.
La stagione va da giugno alla fine di settembre con svariate possibilità di pesca: dalla pesca negli erbai di grandi lucci a vista, alla cattura di trote e temoli nei torrenti, fino alle grandi trote del lago Namaikush, variando le tecniche: trolling, mosca e spinning. Verso la fine di agosto queste grosse trote si spostano pian piano verso i piccoli torrenti che portano acqua fredda nei laghi ed è possibile pescarle quasi in superficie.
Per quanto riguarda la pesca a mosca si usano canne per code del 7,8 con code galleggianti o intermedie; le mosche da consigliare sono wolly bugger neri e verdi, ma può capitare di catturare ottimi esemplari a galla.
Per lo spinning servono canne potenti e adatte a lanciare grossi rotanti. Queste trote si difendono in modo splendido puntando sul fondo, ma a volte si lanciano dritte verso la superficie rendendo la loro cattura particolarmente divertente.
L’abbondanza di pesce in questa zona è dovuta in parte alla minima pressione di pesca e in parte al fatto che questi laghi sono quasi completamente ghiacciati da novembre a marzo; questo genera una finestra alimentare molto breve per cui i pesci ne approfittano.

Mosche consigliate per la pesca dei lucci:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA