Cile – Fly Fishing Info

Il paese, data la forma stretta e lunga, ha fiumi di corto tragitto e con carattere torrentizio. I tratti di fiume che uniscono i laghi sono angoli di Paradiso ai quali merita dedicare intere giornate. Mentre il gillie prepara carne e verdure alla griglia, si pesca a risalire mettendo la canna nei fili di corrente, nelle piane, dietro i massi e soprattutto a ridosso dei tronchi sommersi che rappresentano le tane delle trote più grosse. Le catture da oltre 50 cm sono comuni ed è entusiasmante vedere trote di queste dimensioni che salgono in superficie per poi inabissarsi e combattere con forza mettendo a rischio, ogni volta, la rottura del pur robusto finale. In Cile la pesca a mosca raggiunge livelli di eccezione paragonabili solamente alla Nuova Zelanda, dove pescare in acque cristalline trote oltre ai 3 kg è la norma e non l’eccezione.

Mosche consigliate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *