KAMCHATKA – FLY FISHING INFO

_M6A1894

La pesca in questa regione della Kamchatka offre moltissime opportunità; si va dalle 6 specie  di salmone del Pacifico, inclusa la steelhead in ottobre, a grosse rainbow, dolly varden, salmerini artici e salmerini Kundka, un pesce splendido che raggiunge tranquillamente il metro di lunghezza, lontano parente del salmone del Danubio e del Taimen, e che si pesca a secca con l’utilizzo di grossi gurgle. Riguardo la pesca il periodo consigliato va da agosto a tutto settembre per la bassa concentrazione di moscerini e zanzare e la massima concentrazione di specie di pesci presenti nel fiume tra cui 5 specie di salmon del pacifico, salmerini, kundka e trote iridee. Il viaggio è lungo, occorrono infatti circa 10 ore di volo da Mosca e il trasferimento va ben organizzato, ma sicuramente ne vale la pena. Le caratteristiche dei fiumi della Kamchatka, non troppo impetuosi ma con una buona  portata d’acqua, fanno sì che siano perfetti per la pesca a mosca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *